Cardionefro Magazine

Anno 5° - Vol. 1

Editoriale

LA CARDIONEFROLOGIA NEL 2021: RIPARTIRE È UN OBBLIGO

Eccoci qua, al primo numero del 2021, un anno che si porta dietro le scorie di un 2020 caratterizzato da una pandemia che tarda a lasciarci in pace, anche per colpe nostre, inutile negarlo.
Lasciamo, però, da parte le polemiche relative alla cattiva gestione dell’emergenza, ai vaccini e a tutto il corollario di notizie vere e false (purtroppo tante) che hanno dominato la scena sulle colonne dei giornali e, purtroppo, sui
social media…
Concentriamoci, al contrario, sulla nostra e vostra Cardionefrologia con il primo numero del 2021 del Magazine che riparte da dove aveva lasciato, ossia da diverse novità in campo cardionefrologico: dai nuovi dati riguardanti le gliflozine, alle tecnologie in ambito ecografi co arrivando al ruolo del silenziamento genico per il trattamento delle dislipidemie.
Come al solito, quindi, abbiamo diversa carne al fuoco e sempre con un occhio particolare rivolto alle novità nel nostro campo d’azione. Durante il periodo pandemico, inoltre, l’attenzione del nostro gruppo è stata rivolta in maniera particolare all’aspetto scientifico con diverse pubblicazioni tra le quali volevamo citare quelle relative ai nuovi sviluppi in tema di anticoagulazione e di iperparatiroidismo secondario.
Non secondaria, per rimanere in tema, anche la pubblicazione del Manuale Pratico di Cardionefrologia edito da Minerva Medica.
E, infine, finalmente è online il programma preliminare (ma, oseremmo dire, quasi definitivo) del Congresso internazionale di Cardionefrologia (Cardionefrologia 2021) che si terrà a Roma il 23 e 24 Novembre 2021; si tratterà di un’edizione diversa rispetto al passato con le canoniche limitazioni legate al periodo che stiamo vivendo.
Ma, come detto nell’incipit del nostro editoriale, ripartire è quasi un obbligo perché le patologie “tradizionali” non sono scomparse ma, anzi, hanno ripreso vigore in quanto spesso trascurate e sacrificate sull’altare dell’emergenza COVID-19.
A questo punto, non ci resta che augurarvi buona lettura e darvi appuntamento a Cardionefrologia 2021.

Il contenuto è riservato ai Soci di AICN. Registrati o effettua il Login.
This content is for members only.