Cardionefro Magazine

Anno 6° - Vol. 3

Editoriale

CHIUSO UN ANNO, CI SI PREPARA AL PROSSIMO…

La chiosa sembra banale ma, in realtà, riflette in maniera assolutamente trasparente quello che ci aspetta in questo 2023 dando l’addio ad un 2022 particolarmente prolifico dal punto di vista scientifico per il nostro gruppo (14 pubblicazioni indicizzate ed impattate su PudMed) e per la cardionefrologia più in generale (oltre 200 pubblicazioni scientifiche nel corso dell’anno solare).
I numeri sono decisamente buoni, frutto anche delle diverse novità giunte nell’anno appena concluso. Se, da un lato, si stanno confermando tutte le premesse sulle nuove classi di farmaci antidiabetici (SGLT2i, GLP-1 RA), arrivano dati sempre più nuovi e confortanti su Finerenone ed il suo impatto in termini di outcome renali e cardiovascolari (si veda l’editoriale a pagina 12 in proposito).
Un altro capitolo che sta trovando nuova linfa è quello legato alla gestione dell’anemia secondaria malattia renale cronica; è il caso, infatti, dei nuovi dati che arrivano a getto continuo sui cosiddetti inibitori/stabilizzatori degli HIF a proposito dei quali troverete due interessanti editoriali, Ma non dobbiamo dimenticarci dell’impiego sempre più estensivo dei nuovi chelanti del potassio piuttosto che di nuovi farmaci (anzi, farmaco) per il trattamento del prurito uremico, una novità particolarmente gradita da clinici e pazienti.
E, infine, non possiamo non ricordare a Voi lettori l’appuntamento previsto per
il mese di ottobre a Roma quando, nelle giornate di mercoledì 25 e giovedì 26, si
terrà la nuova edizione del Congresso Internazionale di Cardionefrologia con tante novità, il ritorno dei corsi educazionali e, soprattutto, dei nostri cari Colleghi europei ed extraeuropei con i quali potremo, finalmente, tornare a confrontarci de visu.
A questo punto, come sempre, non ci resta che augurarvi una buona lettura ed un arrivederci al primo numero del 2023.

Il contenuto è riservato ai Soci di AICN. Registrati o effettua il Login.
This content is for members only.